Adama

“Dell’Italia mi piacciono soprattutto la cultura e le tradizioni, anche se sono legata molto anche a quelle del mio Paese. Quali difficoltà ho incontrato arrivata qui?
La lingua italiana, che ho trovato molto difficile da parlare. Anche ora che Erica mi sta aiutando a studiare per l’esame della patente trovo molto difficili alcune parole tecniche e la grammatica utilizzata nei quiz.”

Adama viene dalla Guinea Conakry e ha da poco compiuto 21 anni. Ha uno sguardo che sprigiona gentilezza e la carica silenziosa di chi ha vent’anni e grandi sogni negli occhi.

Adama ama la moda e ama cucinare, in particolare le torte, i biscotti e il tiramisù. Spesso cucina per gli altri, come ha fatto per la cena di Mescolare con Cura nel 2019. Grazie al 1° bando Skill Box in memoria di Danilo e Alessandra Favella l’anno scorso ha potuto frequentare un corso per operatore di ristorazione all’Istituto Clerici. Nel frattempo è entrata anche nel mondo del lavoro, frequentando un tirocinio presso la Coop.180 di Codogno che si occupa della produzione di cioccolato.

Ora Adama è una donna adulta, ha imparato bene la lingua italiana e non è più in un Centro di Accoglienza Straordinaria. La sua necessità è quella di trovare un lavoro stabile e una casa sicura: spesso però nelle proposte di lavoro è implicito che serva avere un’auto per spostarsi e questo è per lei un grande limite.

Adama è una delle 15 persone migranti per cui Mano a Mano ha ideato un Percorso verso l’Autonomia. Un percorso fatto su misura per lei per supportarla nella conquista della sua autonomia grazie ad un lavoro su quattro fronti: casa, lavoro, formazione e socializzazione.

In particolare, quello di cui adesso Adama ha prioritariamente bisogno è prendere la Patente di Guida, che significa avere una maggiore autonomia negli spostamenti e quindi più opportunità lavorative, soprattutto in un territorio come quello lodigiano ricco di campagne e piccoli centri, in cui spesso ci sono poche corse dei mezzi pubblici.

Vuoi supportare anche tu il Percorso verso l’Autonomia di Adama?

Questo Natale fai un regalo solidale
Mettiti in spalla i suoi sogni!